DELTA Promotion

DELTA Promotion

La DELTA Promotion e‘ un’etichetta discografica indipendente, nata un paio di anni fa nella zona del Verbano Cusio Ossola ed ha l‘obiettivo e‘ quello di lavorare e valorizzare band nel panorama della musica indipendente. Abbiamo chiaccherato con Fabio, per saperne di più.

LD: Quando è nato il progetto di Delta Promotion ?
DP: La DELTA Promotion nasce ufficialmente nel Settembre 2019, anche se in realta‘ il lavoro e‘ stato pensato e studiato molti mesi prima, circa un‘anno prima… E‘ nata da una mia idea, io sono Fabio, in quanto sono sempre stato affascinato dal mondo manageriale, oltre che dalla parte suonata logicamente, suono anche io in una band…

LD: Che cosa vi ha portato all’idea di metterla in piedi ?
DP: La mia idea e‘ quella che ci sono tantissime band valide nel nostro territorio, ma che purtroppo fanno fatica a muoversi nel mondo musicale… Band che hanno in mano prodotti o idee validissimi/e, ma che non sanno come districarsi e farle conoscere… Noi come DELTA Promotion, dico noi perche‘ ho dei collaboratori fidati che lavorano con me, seguiamo le nostre band in tutto il loro percorso, senza snaturarle in primis, e lavorando insieme, di squadra, per trovare le soluzioni migliori adatte a loro e soddisfare le loro richieste.

LD: Avete avuto un modello, un’ispirazione che vi ha portato all’idea di produrre dei dischi ?

DP: Sicuramente ho imparato molte cose, avendo avuto a che fare con addetti ai lavori… Con la mia band siamo usciti per etichette che ci hanno prodotto, e personalmente ho cercato di carpire e imparare il piu‘ possibile dal lavoro che veniva svolto per noi, su di noi e per altre band… Mi sono sempre informato chiedendo, interagendo molto e partecipando in primis…

LD: A vostro vedere, c’e’ un’unicità, una peculiarità in quello che fate ?

DP: Sicuramente… collaboro con persone che come me sono musicisti o comunque lo sono stati, quindi c‘e‘ molta sintonia, abbiamo lo stesso approccio, sappiamo di cosa una band ha bisogno, soprattutto in questo periodo nero. Certe dinamiche le conosciamo, e per questo ci troviamo in sintonia su tutto…
Ho un collaboratore che mi segue la parte di grafica, video e foto, perche‘ oggigiorno, purtroppo, forse conta piu‘ l‘immagine che la qualita‘ … C‘e‘ chi mi segue l‘ Ufficio Stampa, che e‘ la parte fondamentale che ci deve essere in un‘etichetta… Insomma, amiamo la musica, e amiamo le nostre band, ognuna da qualcosa a noi, e noi diamo a loro.

LD: Come vedete il futuro prossimo ? …Il termini indipendenza, nel 2021 ha ancora un valore o è il tempo di aggiornarlo ed con quale, secondo voi ?
DP: Il futuro prossimo speriamo sia piu‘ roseo di questo, incrociamo le dita… Io personalmente sono di vecchio stampo, quindi mi piace tutto quello che e‘ indipendente, e secondo me, dopo questa situazione attuale, il termine indipendenza acquistera‘ ancora piu‘ valore, per tanti motivi… Ci sara‘ la voglia di scoprire qualcosa di nuovo, scavando nel sottobosco, speriamo… Poi logicamente, siamo nel 2021, e in un certo qual modo devi adattarti a quello che il mercato richiede… Parlo dei vari canali digitali, quali Spotify, Deezer, ecc.. Noi pero‘, come accennavo prima, cerchiamo di non snaturare la vera essenza di una band, chissenefrega di quello che vuole ascoltare la gente o il giovanotto di turno oggigiorno, noi siamo di vecchio stampo!!! Viva il formato fisico venduto ai concerti, insieme a spillette e adesivi della band!
[/ vc_column_text] [/ vc_column]

delta promotion
[/ vc_column] [/ vc_row]